|
Cerca:     Ricerca avanzata

Il cavo di saldatura

ID articolo: 94
Ultimo aggiornamento: 25 Nov, 2013
Revisione: 7
Visualizzazioni: 0

La sicurezza “nel cuore“ dei cavi di saldatura

-----------------------------------

-----------------------------------

Gli organismi preposti al coordinamento normativo europeo, in materia di cavi elettrici in saldatura, hanno stabilito di aumentare il livello di sicurezza esigibile in questo campo.

Norma HD 516 S2/A1, modifica 4.4.5

"Nel caso particolare di cavi per saldatura, sia per un utilizzo professionale che di largo consumo (o hobbistico), non deve essere autorizzato l'impiego di cavi in PVC. Si raccomanda il solo utilizzo dei cavi HD22.6, del tipo in gomma. Quest'ultimi sono i soli che rispondono alle esigenze in materia di resistenza alle particelle incandescenti, molto frequenti durante le operazioni di saldatura: in pratica alla sicurezza degli operatori. "

l cavi di saldatura utilizzati in Europa devono essere isolati da un rivestimento in gomma.

Più che una norma, si tratta di una direttiva Europea che assume oggi un carattere legale (direttiva 73/23/CEE, nota come "direttiva bassa tensione")

Cos'è un cavo di saldatura?

La norma si riferisce ai cavi di collegamento tra generatore e presa di massa ed a quelli tra generatore e pinza porta-elettrodi.

Per quale motivo gli organismi di standardizzazione hanno preso questa decisione?

Il PVC non resiste in caso di contatto con particelle incandescenti. Il rivestimento isolante fonde lasciando scoperta l'anima in rame e mettendo in grave pericolo gli operatori che si trovano nell'ambiente di lavoro.

Ovviamente il pericolo aumenta in maniera esponenziale in caso di umidità elevata, di contatto con parti metalliche ad elevata conducibilità elettrica e altre situazioni non rare nelle postazioni di lavoro.

Data l'indicazione degli organismi Europei di normalizzazione, consideriamo coinvolti tutti i posti di saldatura, dando piena ed immediata applicazione delle normative.

Quali sono gli obblighi del datore di lavoro?

Il datore di lavoro prende le misure necessarie in modo tale che le attrezzature messe a disposizione dei lavoratori nell'azienda e/o nello stabilimento siano adeguate al lavoro da realizzare e garantiscano la sicurezza e la salute dei lavoratori.

-----------------------------------

Il gruppo Air Liquide Welding ha dunque deciso di eliminare dal proprio catalogo il cavo rame rivestito in PVC e di proporre ai propri clienti un cavo a norma in neoprene HOI N20.

Cavi secondari H01N2D

Sezione 16 mm2 Portata 150 A Codice W 000 260 274
Sezione 25 mm2 Portata 200 A Codice W 000 260 275
Sezione 35 mm2 Portata 250 A Codice W 000 260 276
Sezione 50 mm2 Portata 300 A Codice W 000 260 277
Sezione 70 mm2 Portata 465 A Codice W 000 260 278
Sezione 95 mm2 Portata 539 A Codice W 000 260 279

Documenti di riferimento:
• Norme armonizzate HD516S2: 1997
• Modifica della clausola 4.4.5. sullo stesso documento tramite emendamento A 1 : 2003
• Pubblicazione a titolo della direttiva bassa tensione (01/02/2005)

Scarica il catalogo in formato PDF

Precedente   Prossimo
TIG SHARP     Il trattamento dell'acciaio inossidabile